#24 Newsletter persuasive e copywriting per la Ristorazione – Intervista a Erica Cocetta

Quando si parla di copywriting per la ristorazione non ci sono molti punti di riferimento di successo in Italia. In questa nuova puntata del Podcast ne ho parlato con Erica Cocetta, imprenditrice e creatrice di Master Restaurant, la prima scuola di gestione del ristorante che garantisce il 30% di profitti in più.  
erica cocetta copywriting per la ristorazione, marketing per ristorante, gestione del ristorante, come gestire ristorante di successo
Erica Cocetta, imprenditrice e creatrice del Metodo Master Restaurant®

Erica è un’esperta di copywriting per la ristorazione.

E soprattutto è un’imprenditrice, oltre che una persona straordinariamente concreta.

Una a cui non interessano i giri di parole .

Una che ama andare dritta al punto.

Come dice lei stessa in una delle sue Lettere “Non conosco il livello che hai raggiunto attualmente con la tua attività, ma credo di poter affermare con certezza che nella creazione e gestione del tuo ristorante hai avuto un sacco di grane da risolvere e che sei sempre rimasto solo quando si è trattato di affrontarle.

Le grane a cui mi riferisco sono: le tasse troppo alte, la burocrazia asfissiante, l’accesso al credito sempre più difficoltoso, la difficoltà nel trovare collaboratori e fornitori validi, i clienti che non arrivano, ecc.

Grane talmente grosse che, come conferma il recente rapporto FIPE, portano 27 attività a fallire ogni giorno e che confermano il fatto che sono più i ristoranti che chiudono rispetto a quelli che aprono ogni anno.
Problemi che, se non causano il fallimento dell’azienda, portano i ristoratori ad indebitarsi e perfino ad incrinare i propri rapporti familiari.”

Per risolvere questi problemi e armarsi contro la crisi, il ristoratore moderno deve passare ad un livello superiore come imprenditore, leader e comunicatore, e diventare un vero manager della propria azienda.

Master Restaurant è un percorso che permette di acquisire competenze chiave nel giro di 9 mesi, dalla selezione e gestione del personale, passando all’ottimizzazione dei costi e delle tasse, fino appunto al marketing e al copywriting persuasivo.

Copywriting per il ristorante: I passi da fare per vendere di più (senza mettere mano al Menù)

Se prendi un ristorante di successo, magari stellato, e chiedi alle persone perché vanno a cenare lì, stai pur certo che, in qualche modo, ti diranno che non è solo per il cibo.

Lo abbiamo detto in tutte le salse.

I ristoranti migliori sono quelli in cui le persone non vanno a mangiare, ma vanno a fare un’esperienza.

Non basta che il piatto sia buono, ma  tutto deve essere perfettamente coordinato: il servizio, il design, l’atmosfera.
Ogni procedura ha uno scopo preciso, è come accordare uno strumento che fa parte di un’orchestra, per dar vita a un’armonia che porterà il cliente a dire:

“Non vedo l’ora di tornare”!

E non è tutto qui.

I ristoranti di successo sono quelli che sanno fare anche marketing.

“Ah, ma il marketing non serve a niente!”

“Ho speso un sacco di soldi e non ha portato a niente.”

Ed ecco la risposta puntuale di Erica:

“Dimmi un po’, cosa serve avere il cuoco migliore del mondo, i camerieri che sanno vendere meglio di chiunque altro, il piatto più buono della storia… se nessuno sa che esisti?”

Il fatto è che oggi tutti chiamano marketing qualsiasi spesa/investimento in pubblicità, inclusi gratta e vinci, volantini, articoli sul giornale, spazi pubblicitari.

Ma il marketing è una materia molto vasta, va capita e sfruttata al massimo.

Peccato che pochissimi sanno che noi piccolissimi imprenditori dovremmo affidarci solo al marketing che porta risultati tangibili e tracciabili.

“Sono convinta che anche tu vorresti fare marketing, perché sai che ti porterebbe avanti anni luce rispetto ai tuoi concorrenti, ma non sai come comunicare, che cosa comunicare, con quali strumenti, se fidarti di quelli che ti vendono gli spazi pubblicitari… vero?”

Beh, in questa puntata #24 del Podcast del Copy Persuasivo parliamo anche di alcune regole per comunicare il valore del Ristorante in maniera corretta, logica ed efficace, in qualunque circostanza.

Per il resto ti invito a prendere subito tutte le risorse gratuite disponibili su www.MasterRestaurant.it

 

COSA SCOPRIRAI IN QUESTO EPISODIO

Con Erica abbiamo parlato di come evitare gli errori più comuni che molti imprenditori commettono quando si affacciano al marketing, e come tutelarsi da ciarlatani e fornitori che non hai gli strumenti per valutare.

E inoltre puoi scoprire:

  • Il valore delle newsletter secondo alcuni imprenditori della ristorazione
  • La crisi che anni fa ha costretto Erica a scappare dal Friuli e perché ha riportato poi le sue competenze manageriali in Italia
  • Come è cambiata la comunicazione in Master Restaurant nell’arco del suo primo anno di attività
  • Da dipendente a titolare di un ristorante: le dritte per partire bene che gli insider del settore ti fanno pagare carissime
  • I veri requisiti per evitare di restare chiusi una vita intera nel proprio locale senza godersi i frutti del lavoro
  • Qual è l’importanza REALE del copywriting persuasivo per un ristorante dove regna sempre lo stress
  • Da quali agenzie e corsi stare alla larga se non vuoi dilapidare il budget che hai a disposizione, specialmente all’inizio
  • Come avere grandi risultati col marketing senza (necessariamente) grandi investimenti

E poi ancora:

  • L’errore  #1 nella comunicazione dei ristoratori “chiusi di mente”
  • Perché il marketing NON è la cosa più importante a cui dedicarti se hai un locale (e da dove partire invece)
  • Come in Master Restaurant abbiamo creato contenuti valutati a 16.000€ e il motivo per cui li vogliamo dare GRATIS
  • Le 3 risorse essenziali per chi è all’inizio col copywriting e il marketing – che conviene avere anche se non sei un ristoratore
  • Fuori dai denti: cosa non ci piace nel marketing italiano, dove abbiamo buttato i nostri soldi e cosa ti consigliamo col cuore in mano.
*Risorse e strumenti menzionati nella puntata:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 5 =