Yandex.Metrica

Come scrivere un’email per vendere (senza provare a vendere)

Email per vendere: è possibile? E se sì, come si scrive?

Una sessione del Corso di Copywriting Strategico a Genova, 2017
Una sessione del Corso di Copywriting Strategico a Genova, 2017

A tutti capita di dover scrivere una mail per provare a convincere qualcuno a fare qualcosa che ci interessa.

E tutti siamo a rischio di sembrare invadenti, fastidiosi e rompicoglioni.

Sono infatti ancora in pochi a capire qual è il segreto per scrivere email persuasive che convincono anche se non provano a “vendere” nulla (almeno non nel classico senso del termine).

Personalmente, scrivere email per vendere è quello che faccio ogni giorno, per le mie attività e per i miei clienti. Quindi magari ti va di scoprire qual è uno dei metodi principali che utilizzo nel mio lavoro.

In questo articolo pubblicato in esclusiva per i miei partner genovesi di Web Marketing Strategico ho incluso un esempio di email persuasiva.

Una di quelle email perfette per vendere… se non ti piace “vendere”

Cioè, se non ti piace sembrare un “venditore”.

 

P.S.

Se vuoi approfondire l’argomento email per vendere, mail commerciali, mail di presentazione prodotto, sequenze di email automatiche, funnel di lead generation e lead nurturing, ti consiglio di studiare anche questi materiali che ti ho messo a disposizione gratis:

P.P.S.

Se non ti basta e vuoi avere  una serie di strumenti in più, con tecniche semplici e pronte all’uso,

dai un’occhiata anche al Piccolo Libro della Scrittura Persuasiva.

Si tratta di un libretto – disponibile esclusivamente in versione cartacea – in cui ho condiviso i grandi insegnamenti dei veri maestri del copywriting diretto, quelli che hanno venduto centinaia di milioni di dollari di prodotti per posta, per email e in generale a sconosciuti che non avevano mai visto in faccia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 2 =